Archivi categoria: News società

PIEMONTE “ZONA ROSSA”, ALLENAMENTI SOSPESI

Lassù, in alto a sinistra nella mappa, ci siamo anche noi, all’interno dei confini del Piemonte dichiarato “Zona Rossa”.
Per questo, con gran dispiacere, l’A.S.D. BALAMUNT si ritrova costretta a sospendere da oggi le attività di allenamento in palestra fino a quando resteranno in vigore le restrizioni anti-Covid relative alle aree a maggior diffusione del contagio.
Ci eravamo rimessi in carreggiata dopo la conclusione anticipata della passata stagione e siamo riusciti con tenacia per due mesi a dare un servizio alle nostre giocatrici, alle nostre famiglie, seguendo le misure di prevenzione e con il prezioso aiuto del Comune di Lanzo Torinese, pur non potendo contare su tutti i nostri storici spazi-palestra.
Verranno tempi migliori. Prima o poi – si spera nel gennaio 2021 – riprenderanno i campionati e torneremo a palpitare per una palla dentro o fuori, ma a noi adesso tocca un compito della massima importanza: tenere viva la passione per il volley che arde nei nostri cuori!

RINVIO DEI CAMPIONATI REGIONALI E TERRITORIALI A GENNAIO 2021

Il volley piemontese ha deciso: si lascia anticipatamente alle spalle il 2020, un vero “annus horribilis” per l’Italia e il mondo, e guarda direttamente al 2021.
Rinvio generalizzato dei campionati seniores (C, D, Prima e Seconda Divisione) e giovanili all’inizio del nuovo anno: lo hanno deciso il Comitato Regionale e la Consulta dei Presidenti Territoriali del Piemonte nelle riunioni condotte a distanza negli scorsi giorni. Annullati, inoltre, i gironi già sorteggiati il 10 ottobre, compresa la poule B di D femminile in cui era inserita la MINIMOLD BALAMUNT, per fare largo a nuovi gironcini da 6 o 7 squadre per contenere la lunghezza dei campionati.
Saremmo bugiardi a dire che non ce lo aspettavamo, ma abbiamo sempre lasciato aperto un piccolo varco alla speranza che a novembre finisse il lungo digiuno dalle competizioni che ci assilla dall’inizio di marzo, da quel successo 3-1 di mercoledì 4 marzo della Balamunt di Under 14 sul Lilliput Settimo per i quarti di finale territoriali. Un’utopia, a vedere l’aggravarsi delle condizioni di lavoro per gli ospedali, il disorientamento delle istituzioni scolastiche nella gestione della didattica e le paure dei genitori ad accompagnare i figli nelle palestre (paure istintive, non supportate da alcuna evidenza scientifica a due mesi dalla ripresa dell’attività).
E noi, come funamboli, che cerchiamo di restare in equilibrio tra un DPCM e l’altro e di non spezzare il filo che ci unisce alle nostre care giocatrici e alle loro famiglie per inseguire, quando sarà possibile, nuove vittorie, nuovi allori.
Teniamo duro, per ritrovarci davvero a gennaio sui campi di gara, se possibile non a porte chiuse!

U14F – LE CONGRATULAZIONI DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI LANZO

Ci sono giunte dall’Amministrazione Comunale di Lanzo Torinese le congratulazioni per la conquista del titolo provinciale di Under 14 femminile con la squadra VERNICI ZOCCALI BALABOR ARGENTO.
Le accogliamo con viva soddisfazione e le condividiamo con gli utenti che ci seguono con affetto sul Web.

Potete visualizzare la lettera sulla nostra pagina Facebook “ASD Balamunt”.

VERNICI ZOCCALI BALABOR ARGENTO CAMPIONE PROVINCIALE DI U14/F

Il titolo di campione torinese di Under 14 femminile è della VERNICI ZOCCALI BALABOR ARGENTO.
Uno splendido traguardo centrato domenica nella finalissima al PalaSanBernardo di Castellamonte con il Lilliput ’02, al termine di cinque lunghi set per i muscoli delle atlete e per le coronarie delle numerosi tifosi assiepati sulle tribune. Il risultato, insidiato fino all’ultimo punto da un avversario mai domo, è il coronamento di una straordinaria progressione del gruppo di Nadia Dessilani coadiuvata da Eugenio Marulli e Francesca Fonsati, iniziata da leader del girone di Eccellenza con ben 13 punti sulla 2ª classificata, il Lingotto 14 Tulipano, e proseguita con i successi su Alto Canavese negli ottavi di finale, Unionvolley nei quarti e Parella Torino Bianca nella doppia sfida di semifinale. Senza dimenticare le soddisfazioni già centrate negli anni scorsi da questo stesso manipolo di atlete, già seconde due anni fa in Under 12 e campionesse provinciali, nonché regionali, l’anno scorso in Under 13. A completare il quadro la gioia per Clara Anna Venco di ritirare il premio per la miglior palleggiatrice e per Giorgia Andreotti di ricevere quello di miglior giocatrice.
Starting-six formato da Clara Anna Venco in palleggio, Laura Schiavino al centro, Giorgia Andreotti e Giorgia Brillada su una diagonale di attacco, Benedetta Canfora e Francesca Fiorito sull’altra.  A disposizione Agnese Chiara, Marta Girardi, Alessia Melotto e Ilaria Ressent.
Le finali fanno sempre storia a sè, e a Castellamonte è stato evidente a tutti. Contano la lucidità, la concentrazione, i nervi oltre al talento e ai carichi di lavoro sostenuti in allenamento. Definire altalenante la finale di ieri è davvero il minimo. Per due set era il Lilliput a entrare in campo più determinato e a dare l’impressione di poter prevalere, ma a tagliare per prima il traguardo dei 25 punti era la Balabor. Nonostante le numerose battute sbagliate nel primo set (ben una decina), il team targato Vernici Zoccali risaliva con pazienza da uno svantaggio di 5-9 costringendo il tecnico avversario Diego Sistro a chiedere tempo sul 17-16 e sul 22-18 e avviandosi al successo parziale sul 25-21. Secondo set ancora segnato da battute remissive combinate alla difficoltà di prendere il giusto tempo a muro e in difesa su alcune attaccanti avversarie, ma sul 17-21 scattava una molla che metteva le cose a posto originando un secco break di 8-1 che rovesciava l’inerzia per il 25-22 finale.
Quando il 3-0 sembrava a portata di mano per le Diavolette invece le settimesi riaprivano l’incontro. Cresciuta l’efficacia in battuta e in difesa la Vernici Zoccali allungava sul 16-14 e sul 19-15, ma non aveva fatto i conti con la resistenza del Lilliput, che rientrava sul 19-19 e la spuntava di misura (23-25). Quarto set, dopo un iniziale punto a punto, dominato dal Lilliput con un gioco preciso che mandava in crisi le Diavolette, sempre più staccate fino ad arrendersi 15-25.
Saltati gli schemi, il quinto set era un’estenuante lotta su palla, ed è proprio in queste situazioni, con le spalle al muro, che la Balabor aveva già dimostrato più volte nel corso della stagione di saper riemergere. Lungi dall’essersi arresa per il netto parziale precedente girava sull’8-7; al cambio di campo subiva tre punti consecutivi dal Lilliput ma si riprendeva impattando sul 10-10 per poi piazzare una stoccata da applausi che valeva il definitivo 15-12, con annessi e meritati festeggiamenti.
La stagione per le giocatrici 2002/2003 di Nadia Dessilani prosegue ora con la fase regionale di categoria. Tre partite, in trasferta con l’Irc Rivarolo il 3 aprile, in casa con il Valenza il 17 aprile e con L’Alba Volley del 24 aprile, per inseguire un altro sogno, l’approdo alla final four regionale dell’8 maggio a Mondovì.

GIORNATA TRISTE PER L’INTERO MONDO BA.LA.BOR

Ci sono giorni in cui un destino cinico e baro ti riserva dei duri colpi, con delle coincidenze sinistre e inspiegabili, e sul momento è impossibile farsene una ragione…. forse si riuscirà solo con il tempo e con tutto l’affetto possibile dei propri cari. Questo è uno dei quei giorni, purtroppo.
L’A.S.D. BALAMUNT si stringe attorno a Giuliana Castello, segretaria dell’A.S.D. LABOR VOLLEY, e a Monica Cabodi, allenatrice del settore giovanile BA.LA.BOR, per la scomparsa dei rispettivi papà avvenuta nella notte tra sabato e domenica.

GLI IMPEGNI UFFICIALI DAL 13 AL 22 NOVEMBRE

Ecco il quadro dei Ns impegni ufficiali dei prossimi giorni.

VENERDÌ 13 NOVEMBRE

h. 20,45 – palasport, piazza del Donatore, Borgaro Torinese – 1DFE, 4ª giornata, n. 1418, Ba.La.Bor-Canavese Volley.

SABATO 14 NOVEMBRE

h. 15,30 – Safa, via Rosolino Pilo, Torino – U14FF, 5ª giornata, n. 4176, Safa 2000-Ba.La.Bor Gialla.

h. 15,30 – palestra Comunale “Vittone”, via Capitano Gatti 2, Mathi – Trofeo d’Autunno U13M, 2ª giornata, n. 8018 Arti Block-Balamunt Nera e n. 8019 Pivielle Bam Bam Ristosauro Bianca-Balamunt Argento; h. 16,15, n. 8020 Arti Block-Pivielle Bam Bam Ristosauro Bianca e n. 8021 Balamunt Nera-Balamunt Argento; h. 17,00, n. 8022 Arti Block-Balamunt Argento e n. 8023 Pivielle Bam Bam Ristosauro Bianca-Balamunt Nera.

h. 17,00 – palestra Scuola Media “Paola Garelli”, via Carignano 118, Tetti Francesi, Rivalta di Torino – UISP U12FD, 1ª giornata, n. 103, Oasi Laura Vicuna FC-Ba.La.Bor Nera.

h. 17,00 – palasport, piazza del Donatore, Borgaro Torinese – U16FC, 4ª giornata, n. 6097, Vernici Zoccali Ba.La.Bor Argento-Linea In Castellamonte.

h. 20,30 – palasport, piazza del Donatore, Borgaro Torinese – CFA, 5ª giornata, n. 1035, Ba.La.Bor-La Folgore Carrozzeria Mescia.

DOMENICA 15 NOVEMBRE

h. 11,00 – palestra Allende, via Dora 3, San Mauro Torinese – UISP U12FB, 1ª giornata, n. 104, La Folgore 2004-Ba.La.Bor Argento.

h. 11,00 – Palestra Comunale “Sandro Pertini”, via Vittime dei Lager Nazisti s.n.c., Lanzo Torinese – U13FF, 5ª giornata, n. 3191, Ba.La.Bor Nera-Caselle Volley Blu.

h. 11,00 – palestra Comunale “Vittone”, via Capitano Gatti 2, Mathi – U16FN, 5ª giornata, n. 6341, Ba.La.Bor Nera-Venaria Real Volley Rossa.

h. 11,00 – PalaUnità d’Italia, via San Giovanni 23, Volpiano – U16FC, 5ª giornata, n. 6099, Ver.plast Valentino-Vernici Zoccali Ba.La.Bor Argento.

h. 11,00 – palestra Comunale, piazza della Pace 1, Sant’Antonino di Susa – U16FA, 5ª giornata, n. 6020, Isil Volley Almese Massi Svp-Ba.La.Bor Gialla.

h. 15.00 – Palestra Comunale “Sandro Pertini”, via Vittime dei Lager Nazisti s.n.c., Lanzo Torinese – U13FA, 5ª giornata, n. 3017, Ba.La.Bor Argento-Lingotto 13 Camelia.

h. 15,00 – Palestra Comunale Schiapparelli, via Frassati 1, Occhieppo Inferiore (Bi) – U14MD, 5ª giornata, n. 4115, Occhieppese Pallavolo-Balamunt.

h. 15,30 – Centro Sportivo Lingotto, campo 3 dx, via Ventimiglia 195/A, Torino – U13FL, 5ª giornata, n. 3281, Lingotto 13 Mughetto-Ba.La.Bor Gialla.

LUNEDÌ 16 NOVEMBRE

h. 21,30 – S.M. Benito Atzei, strada Ponte Picca 2, Corio – UISP AMS A, 2ª giornata, n. 108, Corio Volley-CiauBala.

MARTEDÌ 17 NOVEMBRE

h. 21,00 – Palestra Comunale “Sandro Pertini”, via Vittime dei Lager Nazisti s.n.c., Lanzo Torinese – U18FE, 5ª giornata, n. 3755, Ba.La.Bor Nera-Venaria Real Volley Rossa.

MERCOLEDÌ 18 NOVEMBRE

h. 19,30 – Palestra Comunale “Sandro Pertini”, via Vittime dei Lager Nazisti s.n.c., Lanzo Torinese – U14FA, 5ª giornata, n. 4019, Vernici Zoccali Ba.La.Bor Argento-In Volley Dall’Osto Trasporti A.

h. 20,30 – palazzetto dello Sport, via Giuseppe Bruno, Rivara – U18FA, 5ª giornata, n. 3622, Finimpianti Rivarolo Volley-Ba.La.Bor Gialla.

VENERDÌ 20 NOVEMBRE

h. 19,30 – palestra Faldella, via Sciesa 18, Venaria – UISP U14FB, 2ª giornata, n. 105, Polisportiva Venaria-Ba.La.Bor Gialla

h. 20,45 – palasport, piazza del Donatore, Borgaro Torinese – 1DFE, 5ª giornata, n. 1423, Ba.La.Bor-Fornace Conta Castellamonte.

SABATO 21 NOVEMBRE

h. 15,00 – Palestra Comunale “Sandro Pertini”, via Vittime dei Lager Nazisti s.n.c., Lanzo Torinese – U13FL, 6ª giornata, n. 3284, Ba.La.Bor Gialla-Pgs la Folgore.

h. 15,00 – Palestra Comunale Matteotti, via Bastone 44, Rosta – UISP U12FD, 2ª giornata, n. 108, M King Rose Volley Rosta-Ba.La.Bor Nera

h. 15,30 – palestra Comunale “Bruno Ciari”, via Taneschie 21 angolo via Parco, Ciriè – UISP U12FB, 2ª giornata, n. 108, Ba.La.Bor Argento-Alto Canavese Volley.

h. 18,00 – Palestra Comunale “Sandro Pertini”, via Vittime dei Lager Nazisti s.n.c., Lanzo Torinese – U14MD, 6ª giornata, n. 4118, Balamunt-Biella Volley.

h. 18,00 – palestra Comunale “Bruno Ciari”, via Taneschie 21 angolo via Parco, Ciriè – UISP U14FA, 2ª giornata, n. 107, Ba.La.Bor Argento-Real Volley Venaria.

h. 18,30 – palestra Comunale, via Papa Giovanni XXIII 1, Montalto Dora – CFA, 6ª giornata, n. 1042, Pallavolo Montalto-Ba.La.Bor.

DOMENICA 22 NOVEMBRE

h. 10,30 – PalaWojtyla, campo A dx, via Campi Rotondi, Cambiano – U13FA, 6ª giornata, n. 3021, In Volley Dall’Osto Trasporti A-Ba.La.Bor Argento.

h. 11,00 – Palestra Comunale “Sandro Pertini”, via Vittime dei Lager Nazisti s.n.c., Lanzo Torinese – U13FF, 6ª giornata, n. 3193, Ba.La.Bor Nera-San Francesco al Campo.

h. 11,00 – Polifunzionale ex Saifa, via San Giovanni Bosco, Foglizzo – U16FC, 6ª giornata, n. 6104, Pgs Foglizzese-Vernici Zoccali Ba.La.Bor Argento.

h. 18,00 – Palestra Comunale “Sandro Pertini”, via Vittime dei Lager Nazisti s.n.c., Lanzo Torinese – U16FA, 6ª giornata, n. 6024, Ba.La.Bor Gialla-In Volley Dall’Osto Trasporti B

h. 18,30 – S.E. Rodari, viale Alcide Bona 33, Caselle Torinese – U14FF, 6ª giornata, n. 4178, Caselle Volley-Ba.La.Bor Gialla.

A.S.D. BALAMUNT INSIGNITA DEL MARCHIO DI QUALITA’ STANDARD GIOVANILE 2016-2017

Il Certificato di Qualità per il Settore Giovanile è uno dei più significativi riconoscimenti assegnati dalla FIPAV: indica quali tra le centinaia di club italiani sanno lavorare meglio sul territorio per la promozione e la diffusione della pallavolo e riescono a ottenere i risultati di maggiore prestigio. Ebbene, dopo appena due anni di vita, l’A.S.D. BALAMUNT è riuscito a conquistare il Marchio di Qualità Standard 2016-2017 per entrambi i settori, femminile e maschile, che sta coltivando in parallelo.
La notizia di questa assegnazione, arrivata nella serata di martedì direttamente da Roma dopo la compilazione dell’apposito questionario nella scorsa primavera e le verifiche dei Comitati Territoriali federali, riempie legittimamente d’orgoglio tutte le componenti societarie – dirigenti, allenatori, atleti e famiglie – perché i loro sacrifici sono stati ripagati da un riconoscimento che comprende e al tempo stesso trascende le singole vittorie, che pure non sono state poche dall’autunno 2013.
La nostra Associazione può fregiarsi di essere tra le migliori 357 d’Italia, al fianco di molti club che hanno scritto pagine storiche del volley tricolore, e tra le migliori 26 del Piemonte. Un bellissimo traguardo, ma al tempo stesso un punto di partenza per mirare a un futuro se possibile ancora più radioso. In alto i calici!!!!!

VI TORNEO NAZIONALE EXPO CITTA’ DI NOLE – RISULTATI FINALI U14/M

VI TORNEO NAZIONALE EXPO CITTA’ DI NOLE

UNDER 14 MASCHILE

GIRONE A
S.M. Testona-Chisola 2-0 (25-13/ 25-20)
Chisola-Cuneo Vbc 0-2 (7-25/ 8-25)
Cuneo Vbc-S.M. Testona 2-0 (25-7/ 25-10)
CLASSIFICA
1) Cuneo Vbc 6 (100/32)
2) S.M. Testona 3 (67/83)
3) Chisola 0 (48/100)

GIRONE B
Balamunt-Villanova V. Mondovì 0-2 (20-25/ 17-25)
Villanova V. Mondovì-Acqui Terme 2-0 (25-19/ 27-25)
Acqui Terme-Balamunt 2-0 (25-15/ 25-19)
CLASSIFICA
1) Villanova V. Mondovì 6 (102/81)
2) Acqui Terme 3 (94/86)
3) Balamunt 0 (71/100)

SECONDA FASE

GIRONE 1°-3° POSTO (Nole)
Cuneo Vbc, Villanova V. Mondovì, Acqui Terme
Acqui Terme-Villanova V. Mondovì 2-1 (25-23/ 21-25/ 16-14)
Villanova V. Mondovì-Cuneo Vbc 0-2 (8-25/ 9-25)
Cuneo Vbc-Acqui Terme 2-0
1) Cuneo Vbc 6
2) Acqui Terme 2
3) Villanova V. Mondovì 1

GIRONE 4°-6° POSTO (“Costa”, Ciriè)
S.M. Testona-Balamunt-Chisola
Balamunt-Chisola 2-1 (25-13/ 10-25/ 15-9)
Chisola-S.M. Testona 0-2 (16-25/ 22-25)
S.M. Testona-Balamunt 2-1 (14-25/ 25-23/ 15-9)
4) S.M. Testona 5
5) Balamunt 3
6) Chisola 1