Archivi categoria: Under 18 Femminile

TORNEO DELLA BEFANA – U14/F VERNICI ZOCCALI ARGENTO E U16/F GIALLA TRA LE MIGLIORI 4

Saranno due, per un’ottima percentuale del 50%, le squadre targate BA.LA.BOR che si potranno giocare oggi, martedì 5 gennaio, un posto sul podio nelle rispettive categorie del “17° Torneo della Befana” di Alassio.
La Vernici Zoccali Ba.La.Bor Argento di Under 14 femminile ha proseguito il perentorio cammino a suon di 2-0 avviato nella prima giornata di domenica con tre successi nella seconda: al PalaRavizza di Alassio la compagine di Nadia Dessilani ha aperto le danze nel girone A imponendosi sulla Bre Banca Cuneo Rossa (21-3/ 21-9) e nel pomeriggio si è ripetuta con il G.S. Cagliero Milano (21-11/ 21-8) e con il bergamasco Lemen Volley, pur incontrando in quest’ultimo caso delle difficoltà nel secondo parziale (21-9/ 21-19). La semifinale per il titolo è in programma sempre al PalaRavizza alle 10,15 con la Bre Banca Cuneo Blu: la perdente disputerà immediatamente dopo, alle 11,30, la finalina per il bronzo con chi avrà la peggio tra San Camillo Imperia e Bre Banca Cuneo Rossa; la finalissima tra le vincenti è in calendario alle 15,30 nella stessa sede.
Si è ripresa bene dalla battuta di arresto di domenica con il San Giacomo Red Novara in Under 16 femminile la Ba.La.Bor Gialla, che è attesa oggi alle 10,15 al palasport di Leca d’Albenga proprio dalle parietà gaudenziane per una sfida che ha il sapore della rivincita, mentre l’altra semifinale avverrà in contemporanea tra El Gall e Albenga. Finalina alle 11,30, finalissima alle 17.00 al PalaRavizza.
Le giocatrici di Andrea Viola hanno chiuso il girone B preliminare al 2° posto con 8 punti in virtù del successo 2-1 sull’Area 0172 Bra (21-13/ 18-21/ 15-5). Nel pomeriggio per il girone D dal 1° al 9° posto, presso la palestra “Don Bosco” di Alassio, splendido uno-due di vittorie 2-0 sul comasco Intercomunale Cagno (21-9/ 21-15) e sul New Volley Carmagnola (21-12/ 21-6) con ingresso tra le migliori quattro.
Più travagliato il percorso, ma ugualmente con qualche sprazzo di gioia, per la Ba.La.Bor Nera di Mauro Vottero Quaranta. Le gare del mattino a Leca d’Albenga si risolvevano entrambe in una sconfitta 0-2 con il San Camillo Imperia (19-21/ 18-21) e l’Intercomunale Cagno (15-21/ 18-21). In virtù della 5ª posizione con 1 punto le Diavolette confluivano nella poule H valevole per il 10° posto, in calendario al PalaMarco di Albenga. Avvio con ko 0-2 al cospetto dell’Area 0172 Bra (13-21/ 14-21), poi bel riscatto con il Valle Belbo: il 2-1 sulle canellesi (13-21/ 21-16/ 15-11), condito da alcuni esperimenti tattici, rappresentava la prima vittoria del torneo e dava il pass per la finale 12°-13° posto di oggi alle 9.00 a Leca d’Albenga con il Montalto Dora.
La Ba.La.Bor Gialla di Under 18 purtroppo non ripeteva i fasti della prima giornata (tre vittorie piene) e ha acciuffato in extremis il passaggio al match per il 5°-6° posto, previsto a Diano Marina alle 10,15 con l’Intercomunale Cagno. Mattinata al cardiopalmo, ieri, per il tirato e perso 1-2 (18-21/ 21-18/ 11-15) incontro con il Collegno Cus Torino che ha decretato la 2ª posizione a quota 10 per le Diavolette condotte da Eugenio Marulli. La serie negativa proseguiva con un ko più netto, 0-2 (18-21/ 15-21), con la Bre Banca Cuneo nei quarti di finale, e si arrestava solo nella semifinale 5°-8° posto con l’Area 0172 Bra, regolato 2-1 (22-24/ 21-14/ 18-16) tra mille emozioni di opposto tenore.
Nel tardo pomeriggio di oggi le premiazioni al PalaRavizza di Alassio.

TORNEO DELLA BEFANA – IMBATTUTE U14/F VERNICI ZOCCALI ARGENTO E U18/F GIALLA

È andata in archivio sulla Riviera Ligure di Ponente la prima giornata del “17° Torneo della Befana” di Alassio per le quattro squadre femminili targate BA.LA.BOR.
Il bottino più cospicuo lo hanno messo insieme la Vernici Zoccali Ba.La.Bor Argento di Under 14 e la Ba.La.Bor Gialla di Under 18. Il team classe 2002/2003 diretto da Nadia Dessilani al PalaRavizza di Alassio ha sbaragliato la concorrenza del girone 1 infliggendo dei severi 3-0 a Bre Banca Cuneo Blu (21-11/ 21-9/ 21-5), al Lucca Volley (21-11/ 21-5/ 21-4) e alla Stella Azzurra Malnate (Varese) con parziali a 13-11-6. Vinta la poule preliminare con 12 punti, lunedì 4 gennaio le Diavolette scenderanno in campo nuovamente al PalaRavizza per il girone A valevole per la classificazione dal 1° all’8° posto. Nuovamente tre gli incontri in programma: alle 9.00 con la Bre Banca Cuneo Rossa, alle 15,15 con il G.S. Cagliero di Milano e alle 17,45 con il Lemen Volley (Bergamo).
En-plein di successi pieni anche per la Ba.La.Bor Gialla, guidata per l’occasione da Eugenio Marulli. A Diano Marina ha dettato legge regolando 2-0 l’Area 0172 Bra (21-16/21-11), le pistoiesi dell’Aglianese (21-9/ 22-20) e il Golfo di Diana Imperia (21-14/ 21-18). La sfida di lunedì alle 10,15 nuovamente a Diano Marina con il Collegno Cus Torino sarà uno spareggio per la vittoria del girone A, essendo entrambe le formazioni a quota 9. Nel pomeriggio, nella stessa sede, al via i quarti di finale con le protagoniste della poule B.
Luci e ombre invece in Under 16 al palasport di Leca d’Albenga. Per la Ba.La.Bor Gialla di Andrea Viola tutto liscio nei primi due incontri, vinti 2-0 sull’Albenga (21-16/ 21-17) e sulla Bre Banca Cuneo Rossa (21-11/ 21-11), poi un’improvvisa battuta d’arresto al cospetto del San Giacomo Red Novara, uno 0-2 (17-21/ 19-21) che lanciava al comando del girone B le gaudenziane con 7 punti davanti alle piemontesi ferme a 6. Per completare la prima fase resta il match di lunedì alle 10,15 con l’Area 0172 Bra, 3ª a quota 3.
Solo sconfitte, purtroppo, per la Ba.La.Bor Nera. Il gruppo di Mauro Vottero Quaranta, inserito nella poule A, soccombeva 1-2 di misura al Montalto Dora (21-19/ 12-21/ 13-15) e opponeva poca resistenza alla Bre Banca Cuneo Blu che si imponeva in due set (10-21/ 13-21). Per Provare a risalire dalla 5ª e ultima posizione con 1 punto dovrà profondere il massimo impegno lunedì nelle gare delle 9.00 con il San Camillo Imperia, 3° a 3, e delle 11,30 con l’Intercomunale di Cagno (Como), capolista a 8.
Nel pomeriggio le quindici formazioni iscritte si divideranno in due livelli, rispettivamente dal 1° al 9° posto e dal 10° a 15°.

QUATTRO SQUADRE BA.LA.BOR AL “17° TORNEO DELLA BEFANA” DI ALASSIO

Il 2016 si aprirà come da tradizione con la partecipazione al “Torneo della Befana” di Alassio, organizzato dall’ASD Alassio-Laigueglia Pgs Volley, giunto alla 17ª edizione.
Quattro le squadre BA.LA.BOR iscritte nelle tre categorie in cui si articola il torneo, in programma da domenica 3 a martedì 5 gennaio.
In Under 14 femminile il torneo contempla sedici squadre, suddivise in quattro gironi per la fase preliminare. La VERNICI ZOCCALI BA.LA.BOR ARGENTO è stata inserita nel girone 1, di stanza al PalaRavizza di Alassio. Domenica sosterrà il primo incontro alle 10,00 con la Bre Banca Cuneo Blu; nel pomeriggio sfide alle 14,30 con il Lucca Volley e alle 16,00 con la Stella Azzurra Malnate (Varese). Le prime due di ogni girone accederanno alla fase per giocarsi i posti dal 1° all’8°, le restanti a quella del 9°-16° posto.
In Under 16 femminile tra le quindici squadre ai nastri di partenza, suddivise in tre gironi da cinque, ce ne sono due targate BA.LA.BOR, che si esibiranno per la prima fase a Leca di Albenga.
La NERA, nel girone A, effettuerà domenica le prime due partite, alle 11,15 con il Montalto Dora e alle 13,45 con la Bre Banca Cuneo Blu, poi lunedì alle 9 se la vedrà con il San Camillo Imperia e alle 11,30 con l’Intercomunale di Cagno (Como).
La formazione GIALLA è stata sorteggiata nella poule B. Domenica alle 10,00 sfiderà le locali dell’Albenga, alle 13,45 la Bre Banca Cuneo Rossa e alle 17,30 il San Giacomo Red Novara, chiudendo la poule lunedì alle 10,15 con l’Area 0172 Bra. Le migliori tre di ogni girone approderanno alla fase 1°-9° posto, le restanti a quella 10°-15°.
In Under 18 femminile tra i nove team che si daranno battaglia a Diano Marina c’è la BA.LA.BOR GIALLA. Nel girone A, a cinque squadre, domenica le sue avversarie saranno alle 11.00 l’Area 0172 Bra, alle 13,30 l’Aglianese (Pistoia) e alle 16,00 il Golfo di Diana Imperia, lunedì alle 10,15 il Collegno Cus Torino. Le migliori quattro approderanno ai quarti di finale con le quattro esponenti della poule B, la quinta confluirà immediatamente alla fase dal 5° al 9° posto insieme alle perdenti dei quarti di finale.

U18F – ONOREVOLE SCONFITTA 3-1 CON IL RIVA CHIERI ’76

U18F - Ba-La-Bor Nera_091214

Si è fatta onore ieri, lunedì 13 aprile, a Riva presso Chieri la BA-LA-BOR NERA di Under 18 femminile, sconfitta 3-1 dal Riva Chieri ’76 per il girone 3 di classificazione, in cui è ferma a 0 punti.
Di fronte a una compagine di giocatrici dotate di mezzi fisici ragguardevoli, il team guidato da Walter Bertolone partiva di scatto e letteralmente annichiliva le padrone di casa: eloquente il break di 0-15 che apriva l’incontro, con ottime giocate delle Diavolette da ogni posizione, e il punteggio di 9-25 al cambio di campo. Indubbiamente il miglior set giocato dalle ragazze nero-argento in questa stagione. Le chieresi non ci stavano e reagivano nel secondo parziale evidenziando una netta superiorità (25-12). Appassionante e tirato il terzo set, giocato punto a punto; rammarico per un episodio dubbio che il direttore di gara risolveva a favore delle avversarie sul 24-23 decretando il 2-1 a loro favore. Il contraccolpo psicologico si faceva sentire e il quarto parziale era tutto di marca chierese (25-15).
Il girone di ritorno prenderà il via martedì 28 aprile a Villar Perosa con la Pallavolo Val Chisone, attualmente 3ª a quota 3.

PROSEGUE LA STRISCIA VINCENTE DELLA BA-LA-BOR NERA

Sta conservando con tenacia l’imbattibilità nel girone di ritorno la Ba-La-Bor Nera di Under 18 femminile, che negli ultimi 4 incontri ha racimolato ben 11 punti scalando la classifica della poule F, in cui è attualmente 2ª a quota 18 davanti al Volley San Paolo a 16 (ma con una gara giocata in meno).
Un capolavoro di grinta e coesione il successo 3-0 di mercoledì sera a Lanzo nel sentito derby con il San Francesco al Campo. Per aver ragione delle avversarie, dotate di centimetri ed esperienza, il team di Walter Bertolone ha dato il massimo senza mai scoraggiarsi. Sia nel primo sia nel secondo set veniva distanziato di 4/5 punti, ma trovava la forza di recuperare nel finale limitando il numero di errori e pungendo in battuta, tanto da sorpassare sul traguardo le avversarie. Più agevole la vittoria del terzo parziale, in cui le giocatrici nero-argento facevano meno concessioni gratuite a un avversario più remissivo.
Dopo un turno di riposo la Ba-La-Bor tornerà in scena mercoledì 28 gennaio alle 20,45 alla “Gramsci” di Venaria, sul terreno della 2D Aurora Rossa fanalino di coda.

U18FF
BA-LA-BOR NERA-SAN FRANCESCO AL CAMPO 3-0
(25-22/ 25-23/ 25-19)

 

DUE SCONFITTE PER LA BA-LA-BOR GIALLA

Un punto in due partite non è stato sufficiente alla Ba-La-Bor Gialla di U18F per evitare di scendere all’ultimo posto nel girone C, pur con l’attenuante della giovanissima età delle giocatrici (classe 2000).
Martedì a Ivrea la compagine di Paolo Chiarello ha perso 3-0 con parziali netti con il Canavese Volley la sfida valevole per l’11ª giornata. Più tirato il recupero della 10ª disputato giovedì a Borgaro con il Castellamonte. L’agevole successo del primo set restava purtroppo un fatto isolato. Le altocanavesane rientravano in partita sfruttando gli errori delle giallo-nere aggiudicandosi il secondo set, poi nuovo allungo delle locali e nuovo ricongiungimento delle ospiti che poi si involavano al successo 2-3 raggiungendo a 3 punti la Ba-La-Bor e scavalcandola per un miglior quoziente dei punti giocati.
Martedì 20 alle 20,45 nuovo match a Borgaro con la Finimpianti Rivarolo, 4ª a 8.

U18FC
CANAVESE VOLLEY-BA-LA-BOR GIALLA 3-0
(25-12/ 25-13/ 25-13)

BA-LA-BOR GIALLA-FORNACE CONTA CASTELLAMONTE 2-3
(25-18/ 21-25/ 25-23/ 24-26/ 7-15)

TORNEO DI BIELLA – 12° POSTO PER LA BA-LA-BOR

11° TORNEO BEAR WOOL VOLLEY DI BIELLA

Si è purtroppo chiusa con il 12° posto la partecipazione della BA-LA-BOR alla categoria Under 19 femminile, con una vittoria e cinque sconfitte nelle partite giocate nell’arco di 48 ore, dalla mattina di sabato 3 a quella di lunedì 5.
Trattandosi di una formazione più giovane delle altre per la categoria, quella guidata da Walter Bertolone è riuscita a conquistare solo 4 set in totale, ma ha acquisto un’esperienza utile per la prosecuzione dei due campionati provinciali (Under 18 e Seconda Divisione) nei quali ha già compiuto un bel cammino di crescita nella tecnica e nell’amalgama.

RISULTATI

PRIMA FASE – GIRONE 1 (Cossato)
Ba-La-Bor-Angelico Teamvolley 0-2 (12-25/ 13-25)
Ba-La-Bor-Montalto Dora 0-2 (16-25/ 18-25)

SECONDA FASE – GIRONE C 9°-12° POSTO (Graglia)
Ba-La-Bor-Rivarolo 2-1 (25-20/ 10-25/ 15-8)
Ba-La-Bor-P.V.L. 0-2 (21-25/ 16-25)
Ba-La-Bor-Gaglianico 1-2 (22-25/ 25-18/ 11-15)

FINALE 11°-12° POSTO (Cossato)
Ba-La-Bor-P.V.L. 1-2 (25-18/ 20-25/ 11-15)

I TORNEI GIOVANILI DI INIZIO 2015

Il 2015 si apre per i nostri colori con un ricco programma di tornei giovanili.

ALASSIO. Saranno tre le compagini societarie impegnate da sabato 3 a lunedì 5 nel “16° Torneo della Befana” organizzato dalla Pgs Alassio-Laigueglia Volley.
L’Under 12 femminile Balamunt torna sulla Riviera di Ponente desiderosa di bissare il trionfo di un anno fa. La formula è di un girone unico a sei squadre: sabato il team nero-argento sfiderà a Laigueglia alle 12,30 la Lpm Mondovì e alle 13,45 la PalaDonBosco Genova; domenica 4 a Borghetto Santo Spirito match con la Nlp Mazzucchelli Imperia e alle 15,15 con il Pgs El Gall; lunedì ad Albenga alle 10,15 gara con le pari età di casa. Finalissima alle 15,30 al Palalassio Ravizza per le prime due della classifica.
In Under 14 femminile sono 18 le formazioni ai nastri di partenza, suddivise in sei gironi da 3. La Ba-La-Bor debutterà sabato al PalaRavizza di Alassio affrontando Acqui e Albenga per il girone D. Domenica le migliori due di ogni girone comporranno tre poule da 4 per la definizione dei posti dal 1° al 12°, le terze confluiranno in due triangolari per il ranking dal 13° al 18°; lunedì tutte le finali di classificazione, con partita per il titolo alle 15,30 al Palalassio Ravizza.
In Under 16, livello con 24 compagini al via, la Ba-La-Bor se la vedrà nella prima giornata a Borghetto Santo Spirito per il girone 3 con New Volley Carmagnola (11,30), Maurina Imperia (13,00) e PlayAsti (16,00). Le due migliori classificate dei 6 gironi domenica per la seconda fase formeranno 3 poule da 4 per i primi 12 posti, le terze due triangolari per il 13°-18° e le quarte altri due triangolari per il 19°-24°. Lunedì tutte le finali di classificazione che si chiuderanno con quella per la medaglia d’oro delle 17,00 al Palalassio Ravizza.

BIELLA. Negli stessi giorni la Ba-La-Bor Nera di Under 18 femminile si tufferà nell’avventura dell’“11° Torneo Bear Wool Volley”, che per loro e altre 11 compagini propone la categoria Under 19.
Si parte sabato con quattro gironi da 3. Alla Ba-La-Bor il sorteggio ha riservato il girone 1, di scena a Cossato, con le locali dell’Angelico Teamvolley (inizio alle 12,00 circa) e il Montalto Dora a seguire. Le due migliori classificate si cimenteranno domenica nella fase 1°-8° posto partecipando a due gironi da 4 con relative semifinali; le terze si riuniranno in un girone 9°-12°. Lunedì tutte le finali di classificazione, con sfida per il titolo alle 12,30 presso il PalaForum “Gli Orsi”.

CHATILLON. Epifania valdostana per una selezione di Under 14 femminile che fresca di sponsorizzazione porterà il nome di Bam Bam Ristosauro Ba-La-Bor al “5° Torneo della Befana” U14 della UISP (8 le squadre).
Nel girone A martedì la Bam Bam Ristosauro sfiderà alle 9 il Duomo Chieri, alle 11 il SanGip e alle 13 il Settimo A: originalità delle sfide la durata fissa di 45’ con cambio di campo al 22’. Finali per il 5° e il 7° posto alle 15, a seguire semifinali e finali per le prime 4 piazze con match per l’oro alle 18.

U18FF – PRIMA VITTORIA IN TRASFERTA PER LA BA-LA-BOR NERA

U18FF – Primo successo in trasferta per la Ba-La-Bor Nera. Dopo averlo sfiorato in due occasioni, perdendo 3-2 con la Pallavolo Settimo e il San Francesco al Campo, il gruppo guidato da Walter Bertolone ha fatto il colpaccio martedì sera a Torino imponendosi 2-3 sulla vice-capolista Volley San Paolo e portandosi temporaneamente al 5° posto con 9 punti, gli stessi della Pall. Settimo prossima avversaria mercoledì 17 alla “Pertini” di Lanzo dalle ore 21.
Dalla sconfitta 1-3 dell’andata, il 22 ottobre, la squadra ha dimostrato di essere cresciuta numericamente e in qualità. Perso il primo set a 18 restando costantemente a inseguire dopo un avvio ad handicap di 5-1, le giocatrici nero-argento prendevano in mano la situazione nel secondo, con punteggi speculari a proprio favore (1-5 e 18-25 finale). Che il Volley San Paolo avesse buone doti in battuta e in difesa lo dimostrava nuovamente nel terzo set (25-14), ma nel quarto la Ba-La-Bor saliva in cattedra creando grosse difficoltà alle locali, soprattutto dalla linea dei nove metri, e dopo aver allungato sul 12-17 difendeva coi denti il vantaggio fino al 21-25. La sicurezza nei propri mezzi restava tale nel quinto, nonostante le ripetute interruzioni al gioco per un’errata trascrizione sul referto della formazione avversaria, problema risolto sul 4-7. Cambiato campo sul 5-8, le torinesi davano fondo alle proprie energie centrando l’aggancio sull’11-11, ma con tenacia, con azioni lunghe, il team di Bertolone strappava un punto dopo l’altro fino al definitivo 12-15.
BA-LA-BOR NERA: Bombieri, Filisetti, Mapelli, Borgo, Autretto, Gaglianese; Benedetto Mas (L), Bertolino, Tortora. N.e. Lionello. All. Bertolone.

.U18F - Ba-La-Bor Nera_091214